Spedizione grauita per ordini superiori a 149.00€

Pol Roger Reserve Brut

46.00€
Controllando il magazzino...

CONDIVIDI:

Spedizione gratuita

Rimborso garantito

Pagamenti sicuri

Formato 0.75 l
Tipologia Champagne
Denominazione Champagne AOC
Annata
Alcol 12.5 %
Vitigni Blend in parti uguali dei tre vitigni: Chardonnay, Pinot Meunier e Pinot Nero.
Temperatura di servizio 8/10 °C
Abbinamenti Brut Réserve offre un equilibrio ottimale tra potenza e finezza, rendendolo un vino notevole da servire come aperitivo o per accompagnare un intero pasto.

Tutto il know-how dell'azienda si rivela nella sua capacità di riprodurre ogni anno una miscela coerente nello stile e nella qualità. Elegante e raffinata, la cuvée Brut Réserve è lo champagne di tutte le occasioni.
Il Brut Réserve è un blend in parti uguali dei tre vitigni champenois: Pinot nero, Pinot meunier e Chardonnay da 30 cru diversi. Il 25% dei vini di riserva viene utilizzato per produrre questa cuvée:

- Il Pinot Nero (che porta struttura, corpo e potenza) è prodotto principalmente da alcuni dei migliori cru della Montagne de Reims.

- Il Pinot Meunier (che garantisce freschezza, rotondità e fruttato) è emesso da diversi cru della Vallée de la Marne e della zona di Epernay.

- Lo Chardonnay (aggiungendo complessità aromatica, finezza, eleganza e leggerezza) proviene da Epernay e da alcuni dei migliori cru della Côte des Blancs.

Dopo quattro anni di invecchiamento nelle nostre cantine, il suo stile combina complessità, equilibrio e distinzione.

Note degustazione

Color paglierino dorato, bollicine abbondanti e fini. Al naso potente e attraente, prima regala aromi di frutta e poi sprigiona leggeri sapori di caprifoglio e gelsomino bianco, soffermandosi su note di vaniglia e brioche. Al palato, i sapori della frutta cotta si mescolano felicemente con i profumi di cera d'api e miele d'acacia. Spiccano gli aromi di lunga durata, composti sia da note fruttate che speziate.

Cantina

Pol Roger è uno dei grandi nomi dello Chamoagne: 160 anni di storia, un simbolo di stile ed eleganza. Le prime bottiglie risalgono al 1849, quando Pol Roger, figlio di un notaio di Ay, in crisi finanziaria per l’improvvisa malattia del padre, si inventa vignaiolo per cercare di risollevare le sorti della famiglia. Nel 1851 la maison viene trasferita a Epernay, la capitale dello Champagne, e alla fine del secolo ha oramai acquisito una rinomanza mondiale. La maison Pol Roger ha sempre avuto un occhio di riguardo verso il mondo e il mercato anglosassone, specializzandosi sin da subito nella produzione di Brut, il dosaggio più amato dagli Inglesi. Winston Churchill erta innamorato degli champagne Pol Roger e alla sua morte, per omaggiare lo statista, la maison mise in vendita le bottiglie con una fascetta nera in segno di lutto. In tempi più recenti la Regina Elisabetta ha voluto che al matrimonio tra William e Kate, il matrimonio del secolo, fosse servito solo champagne a marchio Pol Roger.

 Pur avendo raggiunto un’indiscussa fama mondiale e un prestigio senza eguali, la maison ha mantenuto una gestione familiare, tanto da essere definita come la più piccola tra le grandi case di champagne. La gamma di bottiglie prodotte, recentemente ampliata per fa fronte alle nuove esigenze di mercato, ruota attorno al classico Brut Reserve, grande rappresentante della maison, simbolo di stile ed eleganza.